Pillole Di Sapienza

ATHENA E LA SAPIENZA
ATHENA E LA SAPIENZA

IL PERCHÉ UN’ASSOCIAZIONE CULTURALE CON FINALITÀ ARTISTICHE, STORICHE ED ARCHEOLOGICHE ABBIA SCELTO DI CHIAMARSI ATHENA È ABBASTANZA INTUIBILE: IL SUO NOME SUGGERISCE AUTOMATICAMENTE CONOSCENZA, SAPERE, SAGGEZZA, CULTURA.
LE PIÙ ANTICHE FONTI IN NOSTRO POSSESSO RIMANDANO AD UN’IMMAGINE DELLA DIVINITÀ PARTHENOS, VERGINE, SENZA CONTAMINAZIONI; SAPIENTE, CHE DOMINA E DISTRIBUISCE CONOSCENZA: È LEI A PROTEGGERE PROMETEO QUANDO IL TITANO DEMIURGO DISOBBEDISCE AGLI DEI E DIFFONDE IL “FUOCO” TRA GLI UOMINI; È LEI A SOSTENERE PERSEO NELLA SUA LOTTA CON LA GORGONE MEDUSA, ACQUISENDO IL GORGONEYON, BEN PIÙ DI UN SEMPLICE TROFEO, MA LA CAPACITÀ DI PADRONEGGIARE ANCHE LA PREVEGGENZA. E’ ANCORA LEI, LA DEA “GLAUCOPIDE”, DAGLI OCCHI CERULEI, A INCITARE BELLOROFONTE NELLA SUA IMPRESA CONTRO CHIMERA, TESEO CONTRO IL MINOTAURO.
E A GOVERNARE LE REGOLE DELLA GUERRA RAGIONATA, DELLA STRATEGIA E TATTICA MILITARE.
UNA DEA CHE SA, RAZIONALE E SERAFICA, PROTETTRICE DEGLI EROI E DEI TEMERARI, DI TUTTI COLORO CHE SI GETTANO NELLA MISCHIA PER DIFENDERE UN’IDEA, PER REALIZZARE UN SOGNO.
E UNA DEA CHE, NELL’ACCEZIONE DATALE A VEIO, NEL SUO SANTUARIO ERRONEAMENTE ATTRIBUITO AD APOLLO, È TUTELARE DELLE PARTORIENTI E DEI NEONATI, CIOÈ DI CHI PROTEGGE FINO ALLA FINE E DI COLORO CHE, APPENA AFFACCIATI ALLA VITA, AFFRONTANO LE GRANDI INCOGNITE DEL MONDO…
IL NOSTRO TRIBUTO È ALL’ATHENA CHE ACCOGLIE SU DI SÈ TUTTE QUESTE ACCEZIONI. DP